Intonaci bio – Heres – artigiani per passione …

Termointonaco
Rasante termico ad alta efficienza energetica – Heres edilizia naturale
22 Agosto 2016
rasatura
H-55 Pv – Rasante Termico Anticondensa
5 Aprile 2017
Show all

Intonaci bio – Heres – artigiani per passione …

finitura di calce

Intonaci bio – artigiani Heres

Intonaci bio a base calce naturale

Perché scegliere i materiali bio?

In una qualsiasi abitazione, uno degli elementi essenziali per poterci vivere bene è il clima, che dev’essere il più salubre possibile.
Per tale ragione, i materiali con i quali la casa viene costruita, devono avere delle ottime caratteristiche
di traspirabilità, igroscopicità, isolamento termico ed acustico.

Quali sono gli elementi naturali utilizzati?

Per ottenere le caratteristiche specificate, gli elementi naturali utilizzati, sono: il legno, la pietra, il cotto, la terra, il gesso e le calci aeree ed idrauliche.
Questa nuova concezione del “costruire sano” dev’essere ben considerata
alla luce della grande distribuzione, basata sull’utilizzo del cemento e dei prodotti di sintesi.

Quali sono i prodotti naturali utilizzabili?

I principali prodotti impiegati sono: le malte da intonaco, quelle di allettamento e le fiinitura a base di calce idraulica naturale.

Da cosa sono composte queste malte?

Nel restauro professionale, alcune malte sono composte da calce idraulica naturale ottenuta
dalla cottura di calcari marnosi (appositamente selezionati), ad una temperatura di circa 950°C / 1000°C
Nella composizione ci sono anche la pozzolana naturale, le sabbie silicee e le sabbie carbonatiche
opportunamente vagliate ad una determinata granulometria.
Il componente essenziale della calce idraulica è il silicato bicalcico e a differenza di altre malte di uso comune, queste
realizzate negli impianti Heres, sono prive del silicato tricalcico che è il componente principale del cemento.

Qual è la caratteristica principale delle calci idrauliche?

Nelle calci idrauliche, la particolare porosità, igroscopicità, consente di ottenere traspirabilità nell’involucro edilizio.
La stessa acqua di impasto, nel momento in cui evapora, lascia dei microcapillati avente un diamentro inferiore a quello
degli intonaci cementizi, rendendo possibile un’ottima regolazione igrometrica dell’ambiente.

Intonaci Bio – edilizia naturale – Heres bio plasters

Articolo realizzato e ottimizzato da Francesco CarellaAgenzia Pubblicitaria EsperiaWeb – Quinto di Treviso